Home » Città d'arte

Visitare Palermo: città caotica e multiculturale

palermo-cathedralSituata nella zona della Conca d’Oro, lungo la costa settentrionale della Sicilia, Palermo è una città popolosa, che deve la sua fama non solo all’essere il capoluogo dell’isola, ma anche (e soprattutto) alla presenza di un notevole patrimonio storico-artistico, alle tradizioni folcloristiche e alla cultura gastronomica.

Meta turistica siciliana tra le più apprezzate, Palermo dispone di un’ampia scelta in fatto di strutture alberghiere e bed and breakfast. Collocati nel centro cittadino o, più defilati, nella zona periferica, troverete decine di b&b nel centro storico di Palermo e nei dintorni. Per scoprirli tutti non dovrete fare altro che collegarvi con un sito specializzato e navigare tra le diverse soluzioni. Sulle schede delle diverse strutture potrete consultare le tariffe, i servizi offerti e le recensioni degli utenti. Su ogni scheda sono inoltre presenti fotografie del b&b e di alcune camere. Potrete altresì visualizzare tramite mappa la collocazione della struttura da voi prescelta.

Palermo conta innumerevoli attrazioni. Se siete appassionati di arte e musei il capoluogo siciliano è proprio quello che fa per voi. Qui potrete infatti ammirare capolavori come la Cattedrale metropolitana della Santa Vergine Maria Assunta, la Basilica La Magione, la Chiesa di San Giovanni degli Eremiti, la Chiesa di Santa Maria della Catena, la Chiesa di San Domenico, la Chiesa di Santa Teresa alla Kalsa e la Chiesa di Santa Cristina la Vetere. Tra le architetture civili non perdete lo splendido Palazzo dei Normanni, la Zisa, il Castello di Maredolce alla Favara e la monumentale Fontana Pretoria.

Se amate girare per musei a Palermo avrete l’imbarazzo della scelta. La città ospita, infatti, decine di strutture museali che conservano capolavori dall’arte antica a quella contemporanea.

Palermo, dicevamo, è anche nota per gli eventi folcloristici e la tradizione gastronomica. Tra i primi spicca certamente la Festa di Santa Rosalia, una celebrazione secolare che si tiene ogni anno nel mese di luglio. Durante la festa – e in ogni periodo dell’anno – potrete assaggiare pietanze tipiche della gastronomia palermitana. Tra queste la pasta con le sarde e lo sfincione, una sorta di pizza con pomodoro, cipolle, acciughe o origano.



Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento a tema e niente spam.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>