Home » Mare

Vacanze: Quest’anno estate non troppo cara per gli Italiani

Quest’anno l’estate non porterà grossi aumenti, infatti per i turisti sono previste, sotto gli ombrelloni, spese piuttosto contenute. Il tutto emerge da un primo studio svolto dall’Osservatorio Nazionale Federconsumatori, che ha analizzato nello specifico un monitoraggio sui costi dei servizi balneari.

In spiaggia ce n’è per tutti i gusti, per gli amanti della tintarella si potranno trovare lettini ricchi di accessori, con specchi abbronzati, per i fanatici di internet e dei social network ci sarà invece la possibilità di navigare tranquillamente in riva al mare, e per gli sportivi alcuni stabilimenti offriranno palestre.

A livello di prezzi, gli aumenti più consistenti si avranno per i costi d’ingresso (+6%) e per il costo dei lettini (+7%). In netta diminuzione i costi relativi alle cabine, sempre meno usate. Stabili i prezzi degli abbonamenti giornalieri e stagionali, in diminuzione quello mensile. Tra le principali novità, troviamo quelle legate alle iniziative per incentivare le presenze negli stabilimenti, come le offerte happy hour, che prevedono prezzi scontati dopo un certo orario, oppure le riduzioni per gli over 60, e coupon e buoni da spendere presso il bar dello stabilimento.

Tra le richieste più gettonate troviamo hotel in Sardegna, case vacanze Puglia, b&b in Calabria e riviera romagnola.



Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento a tema e niente spam.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>