Home » Città d'arte

Lecce: l’arte barocca della Puglia

images6Definita la Firenze dell’arte barocca nelle Puglie di Ferdinand Gregorovius, Lecce rappresenta il cuore del Salento, la zona sud di quello splendido paradiso vacanziero chiamato Puglia.
La località pugliese di Lecce si affaccia sul Mare Adriatico ed è costeggiata da un gran numero di paesi marittimi, dediti alla pesca e all’attività turistica.

La città di Lecce, oltre ad essere conosciuta in tutta Italia per le caratteristiche del suo mare, dalle tinte straordinariamente azzurre e limpide, è famosa per la presenza dell’arte barocca, visibile dai tanti monumenti presenti sul territorio: un chiaro esempio è la celeberrima statua di Sant’Oronzo.

Caratteristico è il centro storico della città, nel quale si raduna la cultura locale, l’arte barocca e la movida turistica, che affolla le numerose case affitto Salento e le caratteristiche stradine nelle calde sere estive,  il tuttoall’insegna del divertimento.
Tra i monumenti, nel tipico stile barocco leccese, significativi sono i fregi, i capitelli, i pinaccoli e i rosoni, che adornano molte chiese e palazzi della città. L’atmosfera barocca si concentra in Piazza del Duomo, nella quale vi si trovano il campanile, l’episcopio e il seminario.
Il centro storico di Lecce ospita numerosi palazzi di grande spessore artistico, musei e teatri, all’interno dei quali affiora di anno in anno la stagione culturale. Due contenitori culturali per eccellenza sono il teatro Politeama Greco, dedito alla lirica, e il teatro Paisello, dedito alla prosa teatrale.

 

HOTEL A LECCE

 



Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento a tema e niente spam.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>