Home » Laghi

Lago di Garda

images7Il Lago di Garda è identificabile come un bacino lacustre facente parte dell’Italia settentrionale, noto anche col nome di Benaco. Ripartito tra Lombardia a ovest, Trentino-Alto Adige a nord, e Veneto a est, è il più esteso lago d’Italia. E’ situato a 65 m di quota con una caratteristica forma allungata. La parte settentrionale è stretta e incassata tra i monti, tra l’imponente massiccio del monte Baldo, mentre quella meridionale si allarga verso la Pianura Padana sino a raggiungere un’ampiezza di 17,5 km. Presenta rive generalmente alte, con varie insenature (golfo di Desenzano, di Garda e di Salò) e penisole. La parte meridionale, nella quale si allunga la sottile penisola di Sirmione, possiede rive basse, circondate da colline dell’anfiteatro morenico costituito dal gigantesco ghiacciaio che, nel Pleistocene, scendeva lungo il solco benacense raccogliendo i ghiacciai delle Alpi Retiche.

Alcune isolette affiorano nella zona centro occidentale del lago; la maggiore è l’isola di Garda. Unico importante emissario è il fiume Sarca, che entra nel lago a nord, tra Torbole e Riva di Garda. Il suo emissario fuoriesce dal lago a sud, presso Peschiera del Garda, con il nome di Mincio.
Ciò che influisce in misura notevole sul clima del territorio circostante è l’ampiezza del bacino lacustre, permettendo lo sviluppo di una rigogliosa vegetazione mediterranea, costituita essenzialmente da palmi, oleandri, aranci, limoni, olivi.

La principale risorsa economica della zona è il turismo nazionale ed internazionale: già i romani apprezzavano la mitezza del clima e gli splendidi paesaggi del lago di Garda e amavano villeggiarvi, come testimoniano i resti della cosiddetta Villa di Catullo, situata a Sirmione.

Le sponde del lago sono un susseguirsi di centri noti e popolosi, alcuni dei quali di origine antica, come indicano le rocche, i castelli, le mura, a testimonianza delle secolari contese tra veneti e lombardi, attualmente collocati tra loro da un’arteria stradale, detta Gardesana.



Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento a tema e niente spam.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>