Home » Mare

Isole Tremiti: la tua vacanza sul Gargano

images2Le Isole Tremiti, o antiche Diomedee, sono un arcipelago dell’Adriatico, situato a nord del promontorio del Gargano.
Il comune di Tremiti, insito nel Parco Nazionale del Gargano, è una località adibita esclusivamente al turismo, grazie alla rara bellezza delle sue acque, strano gioco di colori e dalla limpidezza esclusiva.

La località, oltre allo splendido mare, presenta una tradizione culturale molto interessante, che racchiude secoli di storia pugliese, nonché garganica. Per gli amanti dell’archeologia e dell’architettura, vi consigliamo di visitare il rinomato Museo storico della città.

L’arcipelago è composto dalle isole di:

San Domino, la più grande, particolarmente dedita al turismo, la quale ospita l’unica spiaggia sabbiosa dell’arcipelago (Cala delle Arene);
– San Nicola, sulla quale risiede quasi tutta la popolazione;
Capraia, o Caprara o Capperaia, completamente disabitata;
Pianosa, distante una ventina di chilometri dalle altre isole, costituisce un piano roccioso in mezzo al mare, anch’essa completamente disabitata;
Il Cretaccio, il più ampio scoglio delle Tremiti, incastonato tra San Domino e San Nicola.

La lingua delle Isole Tremiti è il napoletano (dialetto ischitano): l’isola fu popolata da Ferdinando II nel 1843, con pescatori ischitani, e da famiglie di mercanti del Regno delle due Sicilie, che continuarono a parlare e a diffondere la lingua d’origine.



Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento a tema e niente spam.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>