Home » Località termali

Acqui Terme: la salute alle porte

images4L’antica Aquae Statiellae, Acqui Terme è una rinomata stazione termale, che accoglie tanti turisti in tutte le stagioni dell’anno.
A segnare la fortuna di Acqui, furono appunto le sue acque termali la cui importanza dipende dalle loro caratteristiche chimico-fisiche. Si tratta di un’acqua salso-bromo-iodica che, legata alle caratteristiche del fango, è ricca di proprietà terapeutiche utili soprattutto per la cura delle malattie reumatiche, respiratorie e articolari, oltre che per la cura della propria bellezza.

Il territorio è ricco di sorgenti più o meno calde, le principali sono senza dubbio la fonte in piazza della Bollente. Gran parte dell’acqua di questa fonte viene utilizzata per le cure dello stabilimento centrale delle “Nuove Terme” realizzato tra il 1870 e il 1880. Altre fonti sono localizzate oltre il fiume Bormida, denominata “zona Bagni”.

I lavori per lo sviluppo termale in questa zona ebbero inizio già nel 1480 con il Cardinale Teodoro fratello del Marchese di Monferrato. Il periodo di maggiore sviluppo si ebbe però durante il XVI secolo tanto da divenire più importanti di quelle cittadine. Nel 1687 dopo una rovinosa frana del monte Stregone gli stabilimenti furono riedificati su commissione del Duca di Mantova dando vita al complesso termale delle “Antiche Terme”. La struttura progettata dall’architetto casalese Giovanni Battista Scapitta organizzata attorno al lago delle fonti termali, fu realizzata seguendo ca-ratteristiche architettoniche innovative per l’epoca. Attualmente gli stabilimenti in zona Bagni sono costituiti dal complesso “Regina”, comprendente reparto cure e albergo, mentre lo stabilimento “Antiche Terme” è oggetto di studio per una imminente ristrutturazione, così come tutta l’area circostante dove prenderà corpo, entro il prossimo anno, una nuova piscina termale. Per quanto riguarda il complesso centrale delle “Nuove Terme”, sono oggi utilizzabili i reparti per le cure mentre l’albergo è in via di ristrutturazione. A lavori ultimati si potrà usufruire di un albergo quattro stelle e di una piscina termale interna.

HOTEL AD ACQUI TERME



Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento a tema e niente spam.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>